Rotolini di zucchine e mazzancolle 1

Involtini di zucchine e mazzancolle

Involtini di zucchine grigliate e mazzancolle con una crema di piselli. Un piatto leggero ma di gran gusto che nelle calde giornate estive può essere gustato anche tiepido o a temperatura ambiente. Un connubio di sapori che non mancherà di stupire.

Questo antipasto è nato perché, qualche tempo fa, ho visto in televisione, non ricordo su che canale, comunque uno generalista, una veloce immagine di un piatto dove c’erano delle zucchine arrotolate intorno a qualcosa che non era ben definito, poteva essere benissimo del pesce bianco o del formaggio, con un contorno di piselli.

Ho pensato quindi di avvolgere le zucchine grigliate a delle code di mazzancolla e una semplicissima crema di piselli

La combinazione complessiva degli ingredienti è molto delicata e decisamente gradevole.

Le zucchine le ho preparate come riportato in un mio post del vecchio blog. Verdure grigliate

Rotolini di zucchine e mazzancolle 2

Questo piatto l’ho pensato come antipasto ma servendo un solo rotolo in piccoli contenitori con la salsa può benissimo diventare uno sfizioso finger food.
Allo stesso tempo servendone 5/6 e magari impiattando diversamente potrebbe essere anche un secondo piatto.

Rotolini di zucchine e mazzancolle 3

Preparazione
Zucchine 10 minuti
Mazzancolle 10 minuti

Categoria: Antipasti

Marinatura
Mazzancolle 30 minuti
Zucchine  12 ore

Cucina: Italiana

Cottura
Zucchine 6-7 minuti
Mazzancolle 2-3 minuti

Difficoltà: Facile

INGREDIENTI

(per 4 persone)

12 code di mazzancolle
12 fette di zucchine grigliate
200 g di piselli (io surgelati)
Erba limonella
Basilico
Timo
Origano
Spicchio d’aglio
Olio extra vergine d’oliva
Sale qb
Pepe bianco qb

PREPARAZIONE

Il giorno prima pulire le zucchine eliminando testa e coda quindi affettarle per il lungo.
Scaldare bene una griglia ben pulita, ungerla con olio e grigliare le zucchine su ambedue i lati fino a che non si saranno ammorbidite e ci siano incisi i classici segni della griglia. Ci vorranno circa 3/4 minuti per lato.
Mettere le zucchine in una ciotola, condirle con un filo di olio evo, sale, pepe bianco e lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato. Coprire con la pellicola e conservarle in frigorifero per almeno una notte togliendole un’ora prima di utilizzarle.

Pulire le mazzancolle ed eliminare il guscio lasciando solo la coda. Eliminare l’intestino.
In una ciotola versare 2 cucchiai di olio evo, aggiungere una presa di sale, un poco di pepe bianco e qualche rametto delle erbe aromatiche. Mescolare bene il tutto quindi aggiungere le mazzancolle, ungerle bene e lasciare riposare nella ciotola coperta con la pellicola per una mezz’ora in frigorifero.

Fare bollire un pentolino con acqua salata quindi scottare i piselli per un paio di minuti.
Scolarli e versarli nel bicchiere del mixer a immersione tenendone da parte alcuni per la decorazione, aggiungere del pepe bianco, l’olio evo a filo e frullare per un paio di minuti. Passare la salsa ottenuta al colino fine e raccoglierla in una ciotola.

Scaldare la griglia, pulirla bene, ungerla con l’olio e grigliare le mazzancolle 1/2 minuti per lato.
Nel frattempo scaldare anche le zucchine.

Avvolgere una zucchina intorno a ciascuna coda di mazzancolla.

Versare un poco di crema di piselli nel piatto e posizionarci sopra 3 rotolini di zucchine.

Decorare con qualche pisello, qualche foglia delle erbe aromatiche utilizzate completando con qualche goccia di salsa e dell’olio evo a crudo.

ANNOTAZIONE

La marinatura delle zucchine e quella delle mazzancolle è essenziale per il gusto del piatto.

Se sei arrivato fino a qui mi piacerebbe se tu lasciassi un commento o un Like. Grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.